Editoriale
Un classico sempre nuovo

Come i diamanti, i classici sono poliedrici e risplendono a ogni nuova traduzione. La sintonia con l'attualità della lingua ci fa notare subito nelle edizioni precedenti un orecchio distante, un po' buffo, a volta simpatico, fascinoso in bianco e nero, e allora pensiamo a quanto fosse diverso tradurre per esempio negli anni Trenta, con la macchina da scrivere...